Skip to content

Netflix: ecco le migliori serie tv 2020 cancellate a causa del Coronavirus

Netflix: ecco le migliori serie tv 2020 cancellate a causa del Coronavirus Tecnoandroid

Netflix, top 10, italia, Emily in Paris, The Haunting of Bly Manor, Hubie Halloween

Sappiamo tutti ormai che la situazione nel mondo del cinema e dello spettacolo è a dir poco tragica. Produzioni enormi stanno rinunciando alle riprese dei propri film di punta, postponendo la data fino addirittura al 2022. Ma la situazione con le serie tv com’è?

In realtà non è molto meglio. Certo, alcune delle nostre serie tv preferite continuano ad essere pubblicate, per far sì che i nostri servizi di streaming preferiti abbiano un catalogo sempre aggiornato. Ma potrebbe non essere così ancora a lungo. Infatti, ormai la pandemia va avanti da 8 mesi, e prima o poi le novità saranno costrette a fermarsi in questo periodo decisamente buio.

Ma vediamo insieme alcune delle serie tv più importanti cancellate a causa del Coronavirus.

 

R.I.P, le migliori serie tv perse nel corso di questo 2020

La prima di cui vorrei parlare è sicuramente I’m not okay with this. Si tratta di una serie televisiva creata da Jonathan Entwistle, regista di The End of the F***ing World, e dai produttori di Stranger Things. Tratta dal romanzo grafico di Charles Forsman, racconta la storia di Sidney, una ragazza bianca in piena adolescenza che si trova a fare i conti con dei superpoteri decisamente inaspettati. Uno degli show in assoluto più innovativi degli ultimi tempi e che, avendo guardato la prima stagione, prometteva davvero bene. Purtroppo, il budget stanziato per la seconda stagione si è prosciugato con la pandemia di questo 2020, costringendo i produttori a cancellarla.

The society è una serie tv, anch’essa cancellata per il Covid, ispirata al famoso romanzo, Il Signore delle Mosche, rivisitato in chiave moderna in una cittadina isolata nel nulla. Le premesse c’erano tutte, e nonostante un seguito abbastanza folto, Netflix ha annunciato la cancellazione tra la costernazione generale.

Altre due sono gli show distrutti in questo 2020: Glow e Altered Carbon. Quest’ultima aveva visto un netto calo degli ascolti con la sua seconda stagione, sebbene la prima avesse fatto moltissime promesse al pubblico, con un storia avvincente e soprattutto delle ambientazioni di vera fantascienza. Non ha resistito alla crisi, e complice il calo di interessi, è stata costretta all’abbandono del progetto. Infine Glow, che racconta la storia di Ruth Wilder è un’aspirante attrice che si vede ricevere un invito per partecipare ad un programma di wrestling: Gorgeous Ladies of Wrestling, da cui GLOW. La protagonista è interpretata dalla famosissima Alison Brie, che ha portato in scena una protagonista eccellente, grazie ad una interpretazione veramente credibile. Purtroppo, nonostante la quarta stagione fosse stata rinnovata, il 6 ottobre, dopo alcuni rinvii, Netflix si è vista costretta a rinunciare alle riprese, cancellando la serie.

Speriamo di non dover vedere tanto presto altre serie di questo calibro cancellate, ma soprattutto di uscire presto dalla crisi e dalla pandemia che coinvolge ormai tutto il mondo. Continuate a seguirci per non perdervi nessuna novità in merito e fateci sapere nei commenti quali sono le serie che vorreste rivedere sui vostri canali streaming preferiti!

 

Netflix: ecco le migliori serie tv 2020 cancellate a causa del Coronavirus Tecnoandroid

Source

Share via
Copy link
Powered by Social Snap