Skip to content

Disney: il servizio streaming Disney Plus supera i 70 milioni di abbonati

Disney: il servizio streaming Disney Plus supera i 70 milioni di abbonati Tecnoandroid

L’ingresso della Disney nell’affollato mercato dello streaming, Disney +, ha rivelato i suoi attuali numeri di abbonati, e sono enormi. Il servizio ha avuto successo nonostante la forte concorrenza di Netflix, HBO Max e altri.

Le dichiarazioni del CEO Disney Bob Chapek e tutte le nostre impressioni.

“Sono lieto di annunciare che alla fine del quarto trimestre Disney plus aveva più di 73 milioni di abbonati pagati, superando di gran lunga le nostre aspettative solo nel suo primo anno”, ha detto il CEO di Disney Bob Chapek in una chiamata sugli utili del quarto trimestre.

“Stiamo continuando a vedere tendenze positive. La crescita di Disney plus la dice lunga sulla forza della nostra proprietà intellettuale, dei nostri franchise senza precedenti e dei fantastici creatori di contenuti, tutti parte della differenza Disney che ci distingue da tutti gli altri. Quando guardi attraverso la nostra suite completa di servizi di streaming, abbiamo superato i 120 milioni di abbonamenti a pagamento in tutto il mondo”.

Sebbene Disney + abbia un enorme catalogo di spettacoli e film Disney, Star Wars, Marvel e National Geographic, tuttavia, non ha avuto molto in termini di contenuti. Le cose più importanti del servizio sono le due stagioni di The Mandalorian e Hamilton , sebbene anche altri spettacoli come High School Musical: The Musical: The Series (questo è il vero nome) e l’ultima stagione di Star Wars: Clone Wars hanno funzionato bene.

L’altro grande biglietto da visita era il film Mulan live-action, e questo ha un costo aggiuntivo oltre al costo dell’abbonamento. Tutto ciò rende ancora più impressionante quel numero di 73 milioni di abbonati. Per fare un confronto, Netflix ha 183 milioni di abbonati ad aprile 2020. Hulu, nel frattempo, ha concluso il suo quarto trimestre con 36,6 milioni di abbonati.

In termini di contenuti in arrivo, la Disney ha il suo prossimo film Pixar, Soul, in arrivo in tempo per Natale. Disney ha anche annunciato questa settimana che WandaVision arriverà su Disney + nel 2021. Ciò rende il 2020 il primo anno senza MCU da molto tempo, a meno che la Disney non decida improvvisamente di lasciare Black Widow nel servizio.

Altrimenti, l’eccesso di spettacoli Marvel promesso dalla Disney deve ancora concretizzarsi a causa dei ritardi legati a COVID-19. Una volta che spettacoli come Loki e The Falcon and the Winter Soldier entreranno in servizio, questi numeri quasi certamente saliranno ancora più in alto.

 

Disney: il servizio streaming Disney Plus supera i 70 milioni di abbonati Tecnoandroid

Source

Share via
Copy link
Powered by Social Snap